Tracciamento linea teleferica

L'esbosco del legname avviene principalmente con linee teleferiche provvisoriamente montate per consentire il trasporto all'esterno delle aree boscate.

Le gru a cavo sono mezzi di esbosco che lavorano su linee di esbosco temporanee, che devono essere montate in occasione di ogni singolo esbosco. E' perciò necessario che sull'area servita dalla linea, larga solitamente 50 m si trovi un quantitativo di legname sufficiente a coprire le spese di montaggio e smontaggio dell'impianto.

In aiuto all'individuazione del migliore punto di partenza ed arrivo ed allineamento della linea può essere l'utilizzo della strumentazione gps; infatti, rilevati o impostati i punti di partenza e di arrivo facilmente si può individuare la linea di tracciamento e quindi l'inserimento di eventuali staffe e cavalletti di sostegno alle campate.

In alcuni casi è utile effettuare una pre - elaborazione a tavolino con l'aiuto dei Sistemi Informativi Geografici per valutare eventuali dossi o buche presenti sul terreno interrogando Modelli Digitali del Terreno.

Utenti connessi

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

STUDIO PAT - Studio di Progettazione per l'Ambiente e il Territorio
via Lanzarini, 55 - 36060 Romano d'Ezzelino (VI) - Italy | tel. +39 0424 572516| Fax. +39 0424 572516|
email: info@studiopat.it | email certificata: d.sonda@epap.conafpec.it | P.IVA: 02762560247