Albo imprese forestali

La Regione Veneto aggiorna la propria normativa a quella delle Regioni alpine contermini dando concreta attivazione a quanto predisposto dall'art. 23 bis della propria legge forestale (L.R. 52/78) (articolo 23 bis modificato con L.R. 15/2006) con la DGR 296/2016.

Il quadro normativo fa riferimento al Decreto Legislativo 227/2001 "Orientamento e modernizzazione del settore forestale", che recepiva gli indirizzi dell'art. 7 della Legge 5 marzo 2001, n. 57, che “propone di ammodernare le strutture produttive agricole, della pesca e dell’acquacoltura, forestali, di servizio e di fornitura di mezzi tecnici a minor impatto ambientale e favorire lo sviluppo sostenibile del sistema forestale, in aderenza ai criteri e principi individuati dalle Conferenze ministeriali sulla protezione delle foreste in Europa”. Proprio l’Unione Europea, tramite il Fondo Sociale Europeo (FSE), ribadisce agli stati membri l’importanza di investire nella formazione di qualsiasi operatore.

La Dgr n. 296 del 15 marzo 2016, quindi, DISCIPLINA L'ALBO REGIONALE DELLE IMPRESE FORESTALI. La normativa entrerà in vigore il 1° luglio 2016 e avrà 1 anno di sperimentazione (fino al 30 giugno 2017).

Utenti connessi

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

STUDIO PAT - Studio di Progettazione per l'Ambiente e il Territorio
via Lanzarini, 55 - 36060 Romano d'Ezzelino (VI) - Italy | tel. +39 0424 572516| Fax. +39 0424 572516|
email: info@studiopat.it | email certificata: d.sonda@epap.conafpec.it | P.IVA: 02762560247